Mission

Mission

Mission

Prodotti

Prodotti

Prodotti

Contatti

Contatti

Contatti

Servizio "Chiavi in mano"

Servizio "Chiavi in mano"

Servizio "Chiavi in mano"

IMPIANTI PER IL TRATTAMENTO TERMICO / FORNI INDUSTRIALI

Investimenti privati - Agevolazioni fiscali

31-01-2018

IMPRESA 4.0

HI-Tech engineering, anche quest'anno, come per il 2017 e 2018 desidera informare i suoi clienti riguardo il piano nazionale Impresa 4.0.
Come per il passato, il piano nazionale impresa 4.0 è l'occasione per tutte le aziende che vogliono cogliere le opportunità legate alla quarta rivoluzione industriale. Il piano prevede misure concrete in base a tre principali linee guida:

operare in una logica di neutralità tecnologica;

intervenire con azioni orizzontali e non verticali o settoriali; agire su fattori abilitanti.

La legge di bilancio ha cassato la proroga per il super ammortamento che avrà naturale scadenza con l'anno 2018 con consegna entro il 30 giugno 2019, ma ha procrastinato l'agevolazione IPER AMMORTAMENTO anche per il 2019 variando però la misura percentuale dell'agevolazione in funzione del valore dell'investimento, apportando alcune modifiche rispetto alla versione precedente, ovvero la misura dell'agevolazione è variabile in funzione del valore degli investimenti così:

VALORE DEGLI INVESTIMENTI ---------------------------- MAGGIORAZIONE DEL COSTO DI ACQUISIZIONE

FINO A 2.500.000,00 Euro --------------------------------------------------- 170%
OLTRE 2.500.000,00 Euro E FINO A 10.000.000,00 Euro --------------- 100%
OLTRE 10.000.000,00 Euro E FINO A 20.000.000,00 Euro -------------- 50%
OLTRE 20.000.000,00 Euro ---------------------------------------------- NON SPETTANTE

Al fine di favorire i processi di trasformazione tecnologica e digitale secondo il modello Industria 4.0, le nuove disposizioni dell'iper ammortamento si applicano agli investimenti in beni materiali strumentali nuovi, destinati a strutture produttive situate nel territorio delle stato, con sede fiscale in Italia,incluse le stabili organizzazioni di imprese residenti all'estero, indipendentemente dalla forma giuridica, dalla dimensione aziendale e dal settore economico in cui operano, effettuati entro il 31 dicembre 2019, ovvero entro il 31 dicembre 2020 a condizione che entro la data 31 dicembre 2019 il relativo ordine risulti accettato dal venditore e sia avvenuto il pagamento di acconti in misura almeno pari al 20% del costo di acquisizione.
Per ulteriori informazioni il MISE, Ministero dello Sviluppo Economico, www.mise.gov.it, potrà supportarvi in questo nuovo universo connesso colla quarta rivoluzione industriale.